Archive for giugno, 2012

giugno 28, 2012

HELP! BORGO STURA HA BISOGNO DI TE! Vota La faglia come libro del mese di Fahrenheit

Image

La Faglia partecipa al concorso per il libro del mese di Fahrenheit.
Manda una e-mail a: fahre@rai.it scrivendo Libro del mese di giugno Massimo Miro, La faglia

 

GRAZIE da Gomez, Jumbo, Sgummo, Novi, Ligure, e tutta Borgo Stura oltre la faglia.

I condomini di Via Rodo 148 e il Bar Rosy.

Il libro del mese di Giugno parteciperà alla competizione per il Libro dell’Anno di Fahrenheit.

Condividi questo post se puoi…. Avrai la cittadinanza onoraria di Borgo Stura.

Annunci
giugno 28, 2012

La Faglia libro del giorno a Fahrenheit Rai Radio3 – il PodCast

La Faglia libro del giorno a Fahrenheit Rai Radio3 – il PodCast

Sul sito di Rai Radio 3 è possibile ascoltare, o scaricare, la puntata del 27/6/2012, con l’intervista radiofonica di Felice Cimatti a Massimo Miro.

http://www.radio3.rai.it/dl/radio3/programmi/PublishingBlock-0e0b6fb2-014d-4dde-bc91-a7beb045bf4d-podcast.html

giugno 22, 2012

27/6/2012 La Faglia è il “Libro del giorno” di Fahrenheit – RAI Radio 3

Massimo Miro sarà intervistato da Felice Cimatti per il programma Fahrenheit di Rai Radio  3, il 27 giugno 2012 alle ore 17,30, nell’ambito della rubricaIl Libro del giorno di Fahrenheit”.

 http://www.radio.rai.it/radio3/fahrenheit/index.cfm

http://www.rai.it/dl/rai/guidaRadio.html

giugno 22, 2012

La Faglia – recensione di Federico Bona

Non esistono molti libri – né molti autori – capaci di passare con facilità dal registro comico a quello drammatico, ma questo è uno di quelli. Magari non lo fa in tutte le occasioni con il dovuto controllo – si tratta pur sempre di un romanzo d’esordio – ma è indubbio che Miro possieda questo raro talento, che mette al servizio di un romanzo che potrebbe essere definito di formazione, o di antiformazione, ma che ha qualcosa anche del picaresco. Il nucleo della storia si svolge a fine anni Settanta e vede protagonisti cinque amici della periferia di Torino, uniti da qualche piccolo furtarello, dalla scoperta dei primi amori e dall’orgoglio di gruppo tipico dell’adolescenza e dei quartieri disagiati, innaffiato da scorribande pseudo-eroiche e motorini truccati. È su questa base che Miro costruisce in flashback una mitologia sgangherata, raccontata con un linguaggio che non sta fermo un attimo e che – a parte forse un’esitazione iniziale nell’innescarsi, come per eccesso d’introduzione – ti scorta di corsa in mezzo alle avventure del gruppo, gonfiandosi di iperboli fantasiose e spiazzanti, di metafore mai iperletterarie, anche quando in mezzo a un immaginario generalmente basso spunta qualche immagine lirica. L’episodio chiave è il momento in cui la banda crede di aver scoperto il covo dove viene tenuto prigioniero Aldo Moro e decide di liberarlo, in un’avventura che mescola alla perfezione tragico e grottesco. Il bello è che non si tratta semplicemente di un episodio gustoso, ma anche di quello in cui tutti i destini individuali trovano il loro senso, magari anche a distanza di tempo, aggiungendo il fatalismo ai toni di nostalgia e tenerezza per una stagione della vita indimenticabile, e a quelli di amarezza per averla tradita, come probabilmente quasi tutti gli adulti. Insomma, si ride e si riflette. Non sarà un capolavoro, ma una gran bella storia sì.

http://www.cartolinedamacondo.it/la-faglia.html#more-562

Federico Bona Quarantatré anni ha iniziato a fare il giornalista occupandosi di libri. Poi è passato alla tecnologia e quindi ai viaggi. Ora è tornato al suo primo amore. Consiglia un libro alla settimana su Radio Fiume Ticino e cura la rubrica e-book sul mensile Jack.

giugno 16, 2012

La Faglia alla Trebisonda 5/7/2012 ore 21

Ospiti d’eccezione, per la presentazione della Faglia alla libreria indipendente di San Salvario TREBISONDA. Via Sant’Anselmo 22, Torino.

5/7/2012 ore 21

 

PAOLA CEREDA Autrice, è stata finalista al Premio Calvino nel 2001 e nel 2009. Ha collaborato con Moni Ovadia in ambito teatrale. Ha lavorato in Colombia, Argentina e Romania. Attualmente si occupa di progetti culturali e teatrali con minori italiani e stranieri.

GIORGIO OLMOTI Si occupa del rapporto tra media e storia, con particolare attenzione per canzone, fotografia, cinema e fumetto. Al centro delle sue attività più recenti, le possibilità offerte dai media e dalle nuove tecnologie per una nuova didattica. Tra le sue opere: Il Boom 1954-1967 (1998), Torino da bere (2002), Lavoro: uomini, macchine e tecnologie. Ottocento e Novecento: dalla nazione alla globalizzazione (2003), Fabrizio De André. Una musica per i dannati (2004), Il mestiere della fotografia (2006). Lavora presso una importante casa editrice italiana.

FRANZ GORIA Autore, cantante dei Fluxus, Petrol. Lavora nel campo della grafica digitale.

SILVIO TOTARO E’ stato chitarrista dei Rossocorvino e Wayside. Attualmente suona negli onu44 e ne cura la produzione artistica.

Conduce: Massimo Miro.

giugno 15, 2012

La Faglia da Trebisonda 5/7/2012 ore 21

Ospiti d’eccezione, per la presentazione della Faglia alla libreria indipendente di San Salvario TREBISONDA. Via Sant’Anselmo 22, Torino.

5/7/2012 ore 21

PAOLA CEREDA Autrice, è stata finalista al Premio Calvino nel 2001 e nel 2009. Ha collaborato con Moni Ovadia in ambito teatrale. Ha lavorato in Colombia, Argentina e Romania. Attualmente si occupa di progetti culturali e teatrali con minori italiani e stranieri.

GIORGIO OLMOTI Si occupa del rapporto tra media e storia, con particolare attenzione per canzone, fotografia, cinema e fumetto. Al centro delle sue attività più recenti, le possibilità offerte dai media e dalle nuove tecnologie per una nuova didattica. Tra le sue opere: Il Boom 1954-1967 (1998), Torino da bere (2002), Lavoro: uomini, macchine e tecnologie. Ottocento e Novecento: dalla nazione alla globalizzazione (2003), Fabrizio De André. Una musica per i dannati (2004), Il mestiere della fotografia (2006). Lavora presso una importante casa editrice italiana. 

FRANZ GORIA Autore, cantante dei Fluxus, Petrol. Lavora nel campo della grafica digitale.

SILVIO TOTARO E’ stato chitarrista dei Rossocorvino e Wayside. Attualmente suona negli onu44 e ne cura la produzione artistica.

Conduce: Massimo Miro.

 

giugno 5, 2012

5/6/2012 E’ uscita la Main Track della Faglia: “Aspetto un’onda”

Image

E’ possibile ascoltarla al link:

http://massimomiro.wix.com/lafagliahomepage#!__colonna-sonora/main-track